CONSIGLI ANTITRUFFA
Truffa! Truffa! Truffa! Negli ultimi anni si sono visti numerosi messaggi d'allarme di questo tipo sui siti web di compravendita online e di annunci economici! Di conseguenza, in qualità di titolari di siti web di annunci economici, siamo a vostra disposizione per offrirvi alcune linee guida che vi permetteranno di capire che cosa sia una truffa e come evitarla, citando alcuni esempi di truffe che vi metteranno al riparo da eventuali tentativi di raggiro quando deciderete di acquistare o vendere online.
Che cos'è la truffa?
La truffa è un atto illecito dettato da intenzione dolosa. Chi acquista o vende online può finire per abboccare a false esche di truffatori, ma se seguirete questi semplici consigli non sarete mai truffati e potrete continuare tranquillamente le vostre transazioni senza timori di raggiro.
Che funzione hanno i consigli antitruffa?
La tecnica antitruffa è un metodo preventivo messo in atto per evitare di finire vittima di truffe. Credete a noi, grazie ai nostri semplici consigli scoprirete ogni eventuale tentativo di truffa ed eviterete di essere raggirati. Questi consigli istruiranno e guideranno gli acquirenti e i venditori online, permettendo loro di portare a buon fine transazioni soddisfacenti senza finire nella rete dei truffatori.
Chi sono i truffatori?
I truffatori hanno l'abilità di raggirare il loro interlocutore senza fargli capire che in realtà è vittima di una truffa. Esempio evidente è la truffa delle compravendite online, dove il truffatore risponde all'inserzione d'acquisto e crea un falso processo d'acquisto senza conoscenza del venditore.
Tipi di truffa
Con la crescente diffusione delle transazioni commerciali in rete, le vittime dei truffatori sono in aumento e perdono, oltre al loro denaro, anche la merce di loro proprietà. La truffa può essere prevenuta muovendosi in anticipo e verificando la credibilità di acquirenti e venditori, dato che ci sarà un contatto diretto fra di loro, senza coinvolgimento di terzi. Esistono due tipi di compravendita online: quella che avviene mediante asta e quella che avviene mediante annunci economici. In entrambi i casi, fra acquirente e venditore c'è trattativa diretta.
Truffe negli annunci economici...
Occhi aperti! Potreste imbattervi in "annunci esca" tali da invogliarvi ad acquistare auto o moto, oppure in indirizzi e-mail di contatto di acquirenti molto credibili. Cercate di evitare di finire vittima di raggiri... A questo scopo, vi proponiamo alcuni chiari esempi di truffa. Aprite gli occhi e state all'erta se vedete inserzioni o messaggi di questo tipo, poiché non sono altro che truffe belle e buone!
Caso 1:
Per acquistare merce da un venditore, l'acquirente deve pagare una somma (IN CONTANTI), che comprende il costo del prodotto e il costo di spedizione (ritiro). In questo caso, con maliziosa astuzia, il truffatore - che è la ditta di spedizione o l'incaricato del ritiro - chiederà spese di spedizione incluse nel pagamento effettuato dall'acquirente.
- Il venditore deve accertare l'identità dell'incaricato della ditta di spedizione.
- Meglio non pagare in contanti se lo stesso acquirente non ha pagato la somma in contanti.

Può verificarsi una circostanza analoga anziché con il contante, con l'assegno. In questo caso, l'acquirente non deve pagare la somma in contanti al venditore senza convertire l'assegno in contante. I truffatori possono raggirarvi con assegni falsi e voi perderete non solo la vostra merce, ma anche il denaro collegato alla spedizione.
Caso 2:
Se si vendono prodotti ad acquirenti esteri, i venditori devono essere molto attenti e prudenti. Gli acquirenti esteri individueranno gli annunci economici in base alla persona e si presenteranno con una mail estremamente educata. L'acquirente che vive all'estero sarà invogliato ad acquistare la merce mediante ricevuta bancaria per una somma superiore al prezzo effettivo del prodotto. Ed è proprio a questo punto che l'acquirente getta l'esca. Al ricevimento della ricevuta bancaria, il venditore dovrebbe inviare un assegno circolare per l'importo extra. Attenti a non abboccare!
- Non inviate mai assegni circolari prima che la ricevuta bancaria dell'acquirente non sia stata pagata presso la vostra banca.
- Potete annullare l'assegno circolare in qualsiasi momento in quanto non è come il contante della banca; di conseguenza, agite sempre in condizioni di massima sicurezza e realizzate solo transazioni sicure.
Ora è opportuno recepire alcuni importanti consigli antitruffa:
- Non spedite mai merce a persone che non l'abbiano vista. Spesso i truffatori ingannano i loro interlocutori dicendo di avere fiducia nel loro servizio o nella loro spedizione.
- Solo un truffatore può garantire una spedizione; pertanto, evitate di acquistare prodotti con tale servizio.
- Come acquirenti, vi conviene sempre trattare con persone che potete incontrare localmente.
- Non accettate mai assegni da truffatori (acquirenti) che vi pagano l'importo effettivo più spese di spedizione extra.
- Non incassate l'assegno o la ricevuta bancaria appena ricevuti dall'acquirente. Se si trattasse di un assegno falso, perdereste il vostro denaro.
- Come acquirenti, non divulgate mai le vostre informazioni finanziarie: le truffe su Internet sono ormai all'ordine del giorno.
Consigli per acquistare auto o veicoli da diporto tramite annunci economici:
- Siate fermi e risoluti su quello che potete permettervi : Visitate diversi siti e confrontate i prezzi del veicolo. Non prendete decisioni affrettate. Consultatevi con un rivenditore locale e quindi procedete all'acquisto online.
- Scegliete sempre acquisti nella vostra località : Quando si acquistano auto o moto mediante annunci economici online, come acquirenti avete diritto a una clausola che vi consente di visitare la sede del venditore. Scegliete sempre rivenditori locali.
- Fate un giro di prova : Non acquistate mai un veicolo senza averlo prima visto alla luce del sole. Inoltre fate un giro di prova insieme con il venditore ed esaminate sempre il veicolo presso la sede del venditore, dove potrete vederlo nelle condizioni originali in cui si trova.
- Controllate se ci sono segni di riparazioni : Alcuni veicoli vengono venduti perché precedentemente danneggiati da incidenti. Esaminate il veicolo facendovi accompagnare da un esperto d'automobili. Ad esempio, controllate il registro HPI per verificare se il veicolo è stato riparato a causa di grave incidente.
- Controllate i documenti : Per evitare atti fraudolenti, controllate tutti i documenti per verificare che il venditore sia il legittimo proprietario del veicolo.
- Evitate di fare considerazioni emotive o personali : Guardate sempre alla concretezza della qualità e non lasciatevi influenzare da considerazioni emotive.
Campanelli d'allarme per annunci economici con sospetto di truffa...
- Il venditore che ha inserito l'annuncio non ha aggiunto adeguati dati informativi di contatto.
- La descrizione del veicolo presenta delle discrepanze.
- La frequenza d'inserimento degli annunci deve essere tenuta in considerazione.
- Foto false dei veicoli con sfondi improbabili (altri paesi o fondi falsi).
- Uso non corretto della lingua; la maggior parte dei truffatori non parla la lingua del paese a cui si rivolge.
- Se vi imbattete in un annuncio truffaldino o se avete sospetti di truffa, non esitate a mettervi in contatto con gli enti internazionali preposti e a chiederne l'intervento.
Che cos'è? Come funziona?
Il sistema Western Union Money Transfer agevola il trasferimento di denaro dall'ordinante al beneficiario. Non fornisce nessun servizio di liquidità. Inviando contante attraverso la Western Union, l'ordinante ottiene un codice numerico di controllo del trasferimento di denaro (Money Transfer Control Number - MTCN) per consentire la tracciabilità delle transazioni. Per acquisire il fondo trasferito, anche il beneficiario dovrà fornire un codice MTCN.
Perché la Western Union non è raccomandata?
I truffatori possono sabotare praticamente ogni tipo di processo complesso, creare confusione e frodarvi. Dovete agire con estrema cautela, se volete sfuggire alle insidie dei cibernauti. Esaminando i termini e le condizioni proposti, si deduce la Western Union non offre nessun tipo di tutela dell'acquisto o servizio di deposito presso terzi. Inoltre, la Western Union non si assume alcuna responsabilità per la mancata consegna di denaro e pertanto dovrà essere l'ordinante ad assumersi la responsabilità di rintracciare il processo di transazione e a garantire che la transazione stessa sia effettuata correttamente. Ne consegue che l'inconveniente principale dei servizi Western Union è appunto la non garanzia di sicurezza del trasferimento del denaro.
Acquirenti, agite con prudenza!
Chi effettua acquisti online deve essere consapevole che, utilizzando i servizi Western Union, potrebbe imbattersi in truffatori. Si consiglia di evitare i trasferimenti di denaro online per l'acquisto di prodotti offerti da vendite all'asta online. Se il venditore insistesse sul trasferimento di denaro, l'acquirente dovrà essere molto cauto. Il venditore onesto proporrà altre modalità di pagamento e non insisterà mai sulla necessità di un trasferimento di denaro. Se occorre, come acquirente, accertatevi che il venditore sia degno di fiducia e abbia precedenti affidabili. A volte il venditore potrebbe agire in modo subdolo; pertanto, evitate di effettuare trasferimenti di denaro a sconosciuti.

PNEUS-ONLINE non ha nesssuna responsabilità riguardo al contenuto ed alle conseguenze degli annunci inseriti sul sito.
Europa occidentale :
Europa orientale :
Americhe :
Asia :
Africa :
Oceania :
Auto usata, moto usata, 4x4 usato, scooter usato, acquisto vettura, vendita vettura, acquistare vettura, vendere vettura, vendita moto, vendere moto, annunci auto, annunci moto
Alfa Roméo, Audi, BMW, Citroen, Fiat, Ford, Mercedes, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Porsche, Renault, Seat, Toyota, Volkswagen